Qui comincia la Sicilia

4 Giugno 2017: Il Viaggio in Sicilia parte da Capo Peloro, estremità nordorientale dell’isola, ipotecata dal mito e dalla leggenda.

La Sicilia è per me un preannuncio dell’Asia e dell’Africa, e il trovarsi in persona al centro del prodigioso cui convergono tanti raggi della storia del mondo non è cosa da poco.
Goethe

Prodigioso è il luogo dove siamo nati, cresciuti e da dove ha inizio il nostro Viaggio: il Capo Peloro di Messina. Da pelor, prodigio, mostro, o ancora da pelorios o peloros, gigantesco, mostruoso, prodigioso, questo è uno dei luoghi che fa dire a Goethe “ora l’Odissea è davvero per me una parola viva”. Dietro, non a caso, i monti Peloritani; di fronte, uno stretto di mare che è insieme passaggio da terra a terra e da mare a mare. “E sono in questo mare due cose monstruose” dice per l’appunto Giovanni Boccaccio “delle quali l’una ciò che davanti le si para trangugia, e questo si chiama Silla […] e l’altra si chiama Cariddi, e questa gitta fuori ciò che Silla ha trangugiato”. Qui siamo venuti al mondo, da qui partiamo e sempre qui ritorneremo, dopo il periplo di questa isola prodigiosa. Che il Viaggio, dunque, abbia inizio.

Scopri di più sul Viaggio in Sicilia dalla pagina del progetto, Clicca QUI.

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: